0444 929397 centromedico@piscinedivicenza.it Lun - Ven: 9.00 - 19.00

Contattaci

Risveglia il tuo corpo: Approfondiamo la Ginnastica Dolce nel Dettaglio con Obiettivi e Metodi

La sedentarietà e la scarsa attività fisica contribuiscono in modo significativo all’insorgenza di varie patologie e disturbi. Tale situazione si è ulteriormente aggravata a causa dell’emergenza pandemica, la quale ha influito in modo più marcato sullo stile di vita delle persone, accentuando così il fenomeno della sedentarietà. In questo articolo vedremo:

Attività fisica come strumento terapeutico

L’importanza dell’attività fisica va oltre il semplice ruolo preventivo, diventando un autentico “strumento terapeutico” nel trattamento di diverse patologie. La ginnastica dolce si presenta come l’opzione ottimale per coloro che desiderano tornare a fare movimento fisico dopo un periodo prolungato di inattività o per chi, essendo fisicamente poco attivo, intende avvicinarsi gradualmente all’esercizio fisico.

Che cos'è la Ginnastica Dolce

La ginnastica dolce si configura come un’attività motoria che pone l’accento sull’esecuzione di movimenti delicati e controllati, con una particolare attenzione alla respirazione. Questa disciplina prevede esercizi graduali, a basso impatto, concepiti per essere accessibili a chiunque senza richiedere uno sforzo eccessivo

Gli esercizi, spesso svolti a corpo libero, possono essere arricchiti con l’uso di piccoli attrezzi come elastici o manubri. Inoltre, possono essere eseguiti comodamente da seduti o con il supporto di una sedia, rendendo la ginnastica dolce adatta a diverse esigenze e livelli di fitness.

signora che fa stretchig

L’obiettivo della Ginnastica Dolce

L’obiettivo principale della ginnastica dolce è di allenare il corpo senza eccessivo stress, proponendo prevalentemente esercizi di allungamento, stretching e rinforzo dei principali gruppi muscolari. Con il fine ultimo di mantenere e migliorare il proprio stato di salute, tenendo conto delle diverse condizioni fisiche.

Le caratteristiche della Ginnastica Dolce risultano fondamentali, contribuendo nel tempo a potenziare il tono muscolare, migliorare la flessibilità, ottimizzare la postura e accrescere la consapevolezza corporea.

signori che fanno yoga

La Consapevolezza Corporea anche in acqua

La consapevolezza rappresenta uno degli elementi chiave della pratica della ginnastica dolce. In questo contesto, il movimento non è semplicemente un atto esecutivo; piuttosto, favorisce chi lo pratica a osservarsi e ascoltarsi attentamente, creando così un’opportunità per aumentare la propria consapevolezza corporea. 

La ginnastica dolce oltre che in palestra può essere praticata anche in acqua, con il vantaggio di alleggerire il corpo, in quanto nell’acqua il peso non va a sollecitare le articolazioni, facilitando alcuni movimenti, che altrimenti risulterebbero pesanti per una persona non abituata all’attività fisica.

I Vantaggi e Benefici della Ginnastica Dolce

Tra i molteplici vantaggi della ginnastica dolce, spicca la possibilità di ripetere gli esercizi in autonomia, comodamente a casa o all’aperto. Tuttavia, è fondamentale acquisire la corretta esecuzione degli esercizi inizialmente per prevenire eventuali infortuni o sovraccarichi. Pertanto, l’approccio ideale consiste nel ricevere un accompagnamento personale nelle fasi iniziali, garantendo così la comprensione accurata dei movimenti da eseguire.

Oltre ai benefici fisici, come il potenziamento muscolare e l’aumento della flessibilità, questa disciplina offre vantaggi psicologici, come il rilassamento, favoriti dalla respirazione controllata durante gli esercizi. Il rilassamento contribuisce a gestire lo stress e a migliorare la salute mentale.

Controindicazioni alla ginnastica dolce? Trattandosi di esercizi a corpo libero tendenzialmente statici, la ginnastica dolce non è consigliata a chi mira ad un dimagrimento rapido e a chi ha come obiettivo potenziare muscolare.

A chi è rivolta la Ginnastica Dolce

La pratica della ginnastica dolce si configura come un elemento cruciale per promuovere un invecchiamento in salute. Questa attività, senza limitazioni, è particolarmente adatta a diverse categorie di persone:

  • Anziani
  • Coloro con problematiche posturali
  • Donne in gravidanza,
  • Individui sedentari
  • Chi non ha una regolare attività fisica da tempo
  • Persone con sovrappeso o obesità.

Il rapporto tra sforzo e beneficio è nettamente sbilanciato a favore del secondo, anche se, la ginnastica dolce non ha un impatto immediato: chi la pratica con costanza e attenzione, quindi, osserverà un cambiamento lento e graduale del proprio corpo, e un miglioramento generale del proprio benessere fisico.

Vuoi rimanere aggiornato per altri contenuti legati alla salute e prevenzione? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere questo e tanti altri contenuti esclusivi sulla salute e l’attività fisica.

20094697810

Iscriviti alla nostra Newsletter

Compilando questo form riceverai tutti i nostri contenuti informativi in esclusiva! Cosa aspetti?
 *
 *
 *
*Campo Obbligatotrio
Nota: Per noi la protezione della privacy è estremamente importante. Ci impegniamo a mantenere completamente riservato i tuoi dati.